Bentornati con Each Place


20130410-110922.jpg
Come ogni scommessa che si rispetti, anche il progetto Each Place ha la sua percentuale di rischio. Il rischio di essere poco originali, poco innovativi e di non riuscire a comunicare coerentemente con l’ipotetico lettore. Ne siamo consapevoli, eppure è proprio l’ostilita della sfida che ci porta a metterci in gioco con maggior passione e determinazione. Contenutisticamente alle consuete sezioni se ne aggiungeranno di nuove, come Breath e History Pink, insieme con nuovi editors che, si spera, possiate presto imparare a conoscere e ad apprezzare. Stilisticamente abbiamo cercato di rinnovarci, mantenendo un aspetto sempre sobrio, ma al tempo stesso più dinamico. Ciò che invece davvero non cambia è l’intento di presentare all’ipotetico lettore non tanto una descrizione o una discussione chiusa, quanto diversi spunti di riflessione e punti di vista in grado di edificare nuove prospettive della realtà. Ecco, questa è la nostra scommessa più rischiosa.
Personalmente, ai futuri lettori auguro di poter trovare nelle pagine di Each Place informazione, cultura e passione. A tutti i collaboratori, invece, auguro di poter trovare sempre nuove motivazioni per scrivere e descrivere il mondo con instancabile curiosità.

Dovrei dire “benvenuti”, vi dico “bentornati”

Giulio Marotta