|W&W| Le scarpe laccate di bianco: Brunori Sas a Bologna


C’è sempre un’emozione infantile nell’andare ai concerti, perché cantare in compagnia ciò che spesso cantiamo da soli è tutta un’altra cosa. E’ tutta un’altra musica. Ieri sera, 10 Luglio 2012, nella centralissima cornice di Piazza Verdi a Bologna, all’interno della rassegna di eventi “Piazza Verdi Estate” coordinata dal Locomotiv Club, si è esibito difronte ad un numeroso pubblico il cantautore Dario Brunori. Naturalmente accompagnato dalla sua band, l’artista ha “tenuto botta”, come si usa dire da queste parti, alle aspettative della serata. Il live è stato intenso, soprattutto perché Brunori & Co. hanno saputo mantenere vivo e partecipativo il rapporto con gli spettatori. Un look mai sobrio il suo, un modo di fare sempre oltre gli schemi. I ritmi scanditi alla perfezione, che però non risultano mai scontati. Brunori Sas canta e fa cantare, balla e fa ballare. Al termine dell’esibizione poi l’artista non si sottrae neppure alle foto, agli autografi ed alle domande. E a proposito di domande, una è davvero particolare (e rispetta rigorosamente il gioco del sopra le righe e del fuori dagli schemi). Abbiamo chiesto a Dario Brunori: <<Dovendo scegliere: meglio una bevuta con gli amici di sempre o del sesso con una sconosciuta?>>. La risposta: <<Meglio del sesso con gli amici di sempre!>>. Dario Brunori piace. E piace soprattutto perché fino ad oggi sembra non aver mai perso la genuina spontaneità del ragazzo partito dalla Calabria per seguire ed inseguire una passione. Originale Dario Brunori, come le sue scarpe laccate di bianco da sfoggiare sul palco.

Giulio Marotta